Sua Maestà Siciliana - Uno studio su Ferdinando II

Per chi si trovasse a Roma sotto Natale e avesse la possibilità di andarci, lo consiglio vivamente: è un monologo teatrale molto ben scritto dall'autore siciliano Dario Tomasello. Una sorta di immaginaria confessione a tutto campo del grande re Ferdinando II di Borbone, interpretato dal bravo attore napoletano Gianluca Cesale.

Commenti

Genova ricorda ha detto…
A quando una confessione dei vari re Savoia a cominciare dal "vero re bomba" Vittorio Emanuele II "patrigno" dell'Italia?