15 aprile, 2010

Crotone - Operazione contro l'abusiviamo edilizio del Corpo Forestale


Nei giorni scorsi il C.F.S. ha proceduto a segnalare alla autorità giudiziaria due persone e al sequestro dei manufatti da questi realizzati in due diverse località del territorio del comune di Santa Severina.

La pattuglia in servizio, del comando stazione di Santa Severina, in località Capraio e in località Cocina-Santo Iacopo , nel territorio del comune di Santa Severina, ha avuto modo di accertare la costruzione abusiva di un fabbricato in blocchetti di cemento e la realizzazione di una vasca di raccolta delle acque in cemento armato. In località Capraio A.M. di Roccabernarda e di anni 57, aveva proceduto alla costruzione di un piccolo fabbricato in blocchetti di cemento delle dimensioni complessive di metri quadrati 32 (trentadue), senza avere acquisito il relativo permesso di costruire, per come previsto dal DPR 380/2001. Mentre in località Cocina-Santo Iacopo B.P. di Castelsilano e di anni 51, aveva proceduto alla realizzazione di una vasca in cemento armato senza avere acquisito il relativo permesso di costruire, per come previsto dal DPR 380/2001.

Alla luce delle indagini espletate e degli accertamenti eseguiti, gli agenti del C.F.S. hanno posto sotto sequestro entrambi i manufatti e segnalato alla autorità giudiziaria competente, per violazione alla normativa urbanistico-edilizia, entrambi gli autori dei presunti illeciti.

Nessun commento: