28 gennaio, 2006

EMOZIONI...

Spesso è più probabile sentirsi soli in mezzo ad una folla che soli nella propria stanza...
Capita che quello che viene detto, e che magari è costato fatica perchè veniva dal profondo del cuore, non venga minimamente preso in considerazione e allora si sta male...
Succede che pur essendo circondati da persone che ami e che ti amano a loro volta, forse per egoismo, qualcosa non va... Magari vuoi vedere o sentire un amico o chicchessia in particolare e se in quel momento non c'è tutto l'amore di cui sei circondato perde il suo immenso valore...
Un amore, lo si può immaginare perfetto per noi e a questo punto il cuore si stringe perchè è esattamente come vuoi tu ma non c'è... Oppure arriva, ma era talmente perfetto nei sogni che averlo perde tutta la sua magia...
Puoi amare talmente tanto una persona da non accorgerti il male che gli fai, oppure amare così tanto che l'odio diventa una liberazione...
Un giorno per quanto ora non sembrino nulla o sembrino tutto, le emozioni ti prenderanno per mano e ti faranno crescere, ti saranno vicine nel ricordo di quello che è passato ma soprattutto ti condurranno più serenamente verso il futuro............

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Una vera emozione leggere questo post.
Complimentissimi Francesca.

Jack_Walsh ha detto...

Bellissimo post