02 aprile, 2006

DOLCE ANGELO

I tuoi occhi guardavano lontano..
non potevi immaginare..
il male ..
eri un angelo..
un bellissimo angelo...
mano maledette
ti hanno strappato
alla vita terrena..
lasciando dolore
sgomento..
sconcerto...
vola angelo nel cielo...
regalaci un pò del tuo candore..
a noi condannati...
alla via del male...
se non cambieremo in tempo
addio
caro
dolce angelo...

1 commento:

PiccolaVolpe ha detto...

Troppi i bambini derubati dell'infanzia... e troppa è la rabbia che suscitano gli "adulti" che provocano tutto questo. Ma come si fa!? Con quale cuore? E non mi riferisco solo a Tommaso... Questa è una cosa che fa pensare, che porta sempre alle stesse domande. "Andando di questo passo dove arriveremo? Cosa potremo dare ai nostri figli?" Tutte domande senza risposta.
E la cosa che nello specifico mi fa arrabbiare ancora di più è che ci sono sempre quei "curiosi" che vanno sul luogo del ritrovamento per scattare foto! Ma a che vi servono!? Che avete in testa? Cemento armato?? Pensate veramente che la cosa più importante sia poter dire "io c'ero"? Se lì avessero trovato vostro figlio vi piacerebbe vedere altre persone che fanno quello che voi state facendo adesso? Invece di fare i curiosi sceglietevi un altro passatempo per favore! Giocate a bocce, fate i tornei di briscola, ma non mancate di rispetto in questo modo ad una madre e ad un padre che stanno vivendo il dolore più grande che possa esistere.

Perdonatemi lo sfogo, ma dovevo togliermi almeno questo macigno!!