12 dicembre, 2006

Costituzione Europea o Carta di Guerra?


tratto da etleboro.blogspot.com


L'ampliamento dell'Unione Europea è giunto ormai in un momento molto critico, in quanto gli Stati che hanno aderito al progetto attraversano gravi problemi interni tra contestazioni popolari e scandali politici.
Allo stesso tempo le negoziazioni con la Turchia hanno avuto una dura battuta d'arresto, nonostante le pressioni della Comunità Europa e le forti contraddizioni sul fronte cipriota, con continui capovolgimenti nelle trattative sulle reciproche concessioni da fare per entrare in Europa. In maniera invisibile, si è aperta un'evidente frattura anche tra gli Stati fondatori, come Francia e Germania inquadrando in maniera molto critica l'attuale politica monetaria della Bce, considerata ormai non più rispondente alle esigenze dei singoli Stati che vedono aumentare l'inflazione e contrarre le esportazioni e il potere d'acquisto dei loro salari.
In tutta quest'alea di grave malessere e incertezza all'interno degli Stati, i Governi continuano a rilanciare il progetto della Costituzione senza mai promuovere un dibattito politico di analisi e di discussione critica degli articoli contenuti. Fatto sta che la Francia, il Belgio e l'Olanda hanno già detto no alla Costituzione Europa e, con essa, hanno detto anche no all'Europa della Commissioni e dei Banchieri.
Questa Costituzione oltrepassa il ruolo normale che dovrebbe avere all'interno di una democrazia, inserendo degli articoli che fissano definitivamente degli orientamenti economici "liberalisti", qualunque siano gli eventuali cambiamenti di maggioranza politica generata delle future elezioni.
La Costituzione rende definitive le politiche economiche del futuro, la cui scelta deve di solito dipendere dagli elettori, e può anche variare nel tempo: la politica economica e sociale è stata così "costituzionalizzata", cosa che non accade in alcuna carta costituzionale se non con espressioni e termini molto vaghi.
Questo è ciò che si rileva ad una lettura superficiale, ritrovando le stesse parole e gli stessi articoli di quelli che erano i Trattati del Mercato Comune e della costituzione dell'Unione monetaria, con la differenza che oggi si deve costruire un'unione politica, e lo si fa senza principi democratici.
Lo scopo di questa Costituzione è sicuramente quello di chiudere definitivamente i paesi europei in una camicia di forza liberale, senza nessuna possibilità di cambiare politica in seguito, nella maniera più assoluta, in quanto secondo l'art IV-443-3 ( allegato alla Costituzione) per modificarla occorrerà l'unanimità degli Stati (25 attualmente) cosa che è praticamente irrealizzabile.
Che la Costituzione Europea sia foriera di uno Stato Totalitario, non basato sul popolo né sulla democrazia, lo si intuisce subito, ma leggerla e studiarla dà un quadro del nostro imminente futuro ben più macabro di ciò che si può immaginare.
Molti dei suoi contenuti, che dovrebbero essere intoccabili e sacri, come i diritti fondamentali dell'uomo, sono soggetti ad interpretazione e ad eccezioni nel caso si verifichino determinati eventi.Viene infatti stabilito che le spiegazioni per l'interpretazione della Carta dei diritti fondamentali ( parte II della Costituzione) devono essere seguite dalle giurisdizioni dell'Unione e degli Stati membri ( art. II-112, 7), ma la Costituzione viene tempestata di chiarimenti che alla fine non permettono di applicare la Carta dei Diritti fondamentali, perché vengono stabiliti dei casi molto particolari e dettagliati che gli Stati non possono far ricorso alla parte II del testo.

Si tratta degli allegati alla Carta dei Diritti fondamentali, che figurano all'art. 12 sezione A dell'atto finale" (parte IV) alla fine del testo costituzionale ma parte giuridica integrante (art. IV-442), che hanno lo scopo di indicare in che modo i differenti articoli devono essere interpretati ed applicati sia sai dai giudici che dai politici (art. II-112, 7).
Così mentre la Carta dei diritti fondamentali vieta la pena di morte ( art. II-61), l'articolo 2 par.3 dell'allegato 12 ("Dichiarazione riguardante le spiegazioni relative alla Carta dei diritti fondamentali", parte IV All'atto finale) detta una serie di eccezioni al diritto alla vita: ( art. 2, par. 2) afferma che la morte non è considerata come inflitta in violazione del diritto alla vita se è necessaria per assicurare la difesa di ogni persona contro la violenza illegale, per effettuare un arresto regolare o per impedire l'evasione di una persona detenuta, per reprimere una sommossa o un'insurrezione.
Un Stato, può prevedere nella sua legislazione la pena di morte per gli atti commessi in tempo di guerra o di pericolo imminente di guerra ( art. 2, par. b dell'allegato n° 6 ).
È stata così legalizzata l'omicidio per legittima difesa e la pena di morte, in casi molto generici e soggetti a troppa discrezionalità: oggi che non esistono più guerre in territorio europeo, un'insurrezione popolare è una contestazione violenza del popolo, mentre il "pericolo imminente di guerra", è una "minaccia di atti terroristici".
E ancora, la Carta dei diritti fondamentali stabilisce che i cittadini non possono essere sottoposti in stato di schiavitù o essere costretti a compiere o un lavoro forzato obbligatorio (art. II-65). Tuttavia gli allegati precisano che il lavoro forzato non è vietato se si applica ai prigionieri, e ci interroghiamo dunque su chi siano i nostri prigionieri in un periodo di pace controllata salvo le minacce di terrorismo. Inoltre autorizzano la requisizione di cittadini per il lavoro forzato nel caso "di crisi o di calamità che minacciano la vita o il benessere della comunità ( art. 5 par. 2 dell'allegato 12, parte IV), dove per "lavoro forzato obbligatorio" ogni lavoro che deve svolgere una persona detenuta è nel periodo di libertà condizionale, ogni servizio di carattere militare proposto in sostituzione della leva militare, ogni servizio richiesto nel caso di crisi o di calamità che minacciano la vita o il benessere della comunità, ogni lavoro o servizio che fa parte degli obblighi civici normali.Infine è stato reso oggetto di variazione anche il "diritto alla libertà e alla sicurezza" (art. II-66), perché ( al par. 1 dell'art. 5 dell'allegato 12) la detenzione viene ammessa anche su semplice sospetto o in via preventiva, o per le persone "contagiose", "pazzi", "tossicodipendenti" o "vagabondi".
La Costituzione sembra inoltre proteggere il diritto alla privacy dei cittadini dallo spionaggio sulla linea telefonica e la posta elettronica, con microfoni e microtelecamere a domicilio (art. II-67, par.1), ma è possibile utilizzare lo spionaggio della vita privata è necessario per il benessere economico del paese, la difesa dell'ordine, la prevenzione delle infrazioni penali o ancora "alla protezione della morale" e la protezione dei diritti e della libertà altrui ( par. 2 dell'art. 7 dell'allegato 12 ).
Ogni persona ha diritto alla protezione dei dati personali, che devono essere trattati in modo leale, sulla base del consenso del suo titolare che ha diritto alla rettifica degli stessi ( art. II-68), ma gli allegati ( art.7 allegato n.12 ) rinviano tutte le eccezioni del caso alla direttiva 95/46/CE e al regolamento n° 45/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2000 [?!]. Questo per dire che sicuramente questo diritto non solo ha eccezioni molto vaghe perché ci sono continui rinvii a fonti esterne per confondere le idee, ma infonde in dubbio che le stesse limitazioni saranno oggetto di continua revisione perché le direttive e il regolamenti cambiano ogni giorno.Le restrizioni alla libertà di espressione e di informazione ( art. II-71) sono autorizzate quando sono "previste dalla legge" e sono misure necessarie "alla sicurezza nazionale, la sicurezza pubblica, la difesa dell'ordine e la prevenzione del crimine", alla "protezione della salute o della morale" (art. 11 dell'allegato 12).
Se quanto precede può sembrare antidemocratico, nel prosieguo degli articoli si parla di Clonazione Umana, perché mentre la Carta dei diritti fondamentali la vieta ( art. II-63 ), gli allegati ( par. 2 dell'art. dell'allegato 12 ) fanno non solo dei riferimenti ancora a fonti esterne, ma precisano che non è vietata la clonazione riproduttiva, e poi non autorizzano né proibiscono le altre forme di clonazione.
Lasciare un così ampio spazio di valutazione su un tema di fondamentale importanza è un vero crimine, in quanto si rimette la decisione finale ai comitati bioetici, alle commissioni composte dalle stesse industrie farmaceutiche e biotecnologiche, ai consulenti privati che data la loro "preparazione tecnica" sono in grado di valutare con più saggezza cosa sia "bioetico" e cosa "non è bioetico".
Nulla di tutto questo è stato detto ai cittadini italiani, che non sono stati neanche chiamati con un legittimo referendum, ad autorizzare un simile sopruso dello Stato italiano, al contrario di quanto è accaduto in Francia, che ha fatto una completa campagna informativa.
Le ragioni del No infatti hanno prevalso,grazie dunque ad un approccio completamente diverso della partecipazione politica, mentre in Italia una ristretta cerchia di persona hanno ratificato un impegno a nome di tutto il popolo senza aver prima sollevato la questione.
Il trasferimento nelle mani di entità non elette di un potere così grande, con norme e regole inamovibili, che costituzionalizzano parte dell'intero futuro che ci attende.La costituzione europea, così come è scritta, complessa, lunga e non trasparente, proprio in virtù di questi meccanismi di rinvio a fonti esterne e dell'esistenza degli Allegati di interpretazione quasi invisibili, è lo specchio dell'Europa che stanno costruendo.
La costruzione comunitaria attuale è solo una costruzione intellettuale che fa leva sull'odio verso lo stato, ma non è mai sopravvissuta una federazione di Stati senza il rispetto dei singoli popoli. L'Europa liberale non farà altro che aggravare le disuguaglianze in seno ai paesi ed alimentare la violenza sociale, mettendo in pericolo la stabilità degli Stati che piano piano scompariranno perché ogni potere si concentrerà nelle mani delle commissioni di esperti dell'Unione.
Occorre essere ormai coscienti che i principali membri della "Tavola Rotonda Europea" e delle commissioni nominate in occasione della redazione delle direttive sono gli stessi consulenti delle multinazionali. Loro le infrastrutture e i corridoi da creare, i progetti da finanziare, le ricerche scientifiche da promuovere, le campagne dei vaccini, le politiche agricole, le società di consulenza che le Amministrazioni locali devono contattare.
Le Banche e le multinazionali hanno fatto in modo che i loro consulenti, i loro avvocati siedano nei principali centri direttivi in modo da divenire il loro braccio armato contro le nazioni e la giustizia, il loro esercito.
Così come le Associazione e le organizzazioni mondiali, come Transparency International, le associazioni dei consumatori, sono finanziate dalla Comunità Europea con i fondi dei privati.

Giulio Salvarenato

2 commenti:

dario trivelli ha detto...

TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 prima pagina

Si al condono,scontro in aula
-----------------------------------------------------------------------

il sacco d'italia
............................................................................
il dibattito con Bush in arizona

Kerry vince l'ultimo duello in tv
............................................................................
LUZI,UN POETA AL SENATO
..................................................................

FALSO IN BILANCIO,STOP DALL' EUROPA

....................................................................................


TRATTO DA Il Messaggero

lunedi 21 febbraio 2005

O S T I A - L I T O R A L E prima pagina.

Serviranno 45 giorni per completare l'intervento.D'Alessandro:i disagi saranno al minimo.

La via del Mare accende la luce.

Da domani cantieri per una nuova illuminazione:traffico a rischio.

-----------------------------------------------------------------------------------------------

Temperature in calo,rischio neve per la Capitale.
----------------------------------------------------------------------------------------------

scontri all' olimpico

Petardo sugli spalti:

tifoso romanista perde la mano destra
-----------------------------------------------------------------------------------------------

UNIVERSITà

BLOCCO LEZIONI E OCCUPAZIONE DEI RETTORATI
-------------------------------------------------------------------------------------------------

CASALPALOCCO

MUORE IN MOTO UN AMERICANO,
FIDANZATA GRAVE

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

cARANDINI:"ECCO LA DOMUS REGIA"

.......................................................................................

TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 PAGINA 25

"Ciao Jessica e Sabri,stelline mie"

Cinquemila ai funerali.Sulle bare due paperi di peluche.
...............................................................................

gerri scotti= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

giancarlo giovalli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

teresa ricco = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

adele splendore = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

clonazione umana = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

dario trivelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

pompeo trivelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

umberto trivelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vallo della lucania = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

futani = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

novi velia= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

mirko bianchini = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vincenzo liguori= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vincenzo mazzeo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vincenzo scalone= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maura gabriele= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maria pia bianco = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

classe clonata 1995 ecc.= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

istituto e.cenni di vallo della lucania = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

gioi cilento = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

luca taddeo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

giuseppe taddeo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

12 05 2005= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


giuseppe merola = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


vallo della lucania = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

cilento = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

rete 7 = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

carmela santi = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

gerardo russo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


giorgio scelza = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

davide la terza = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

pantaleo mainenti= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

operatori rete 7 = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

MIRELLA RUSSO= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

105 tv= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

gene gnocchi e le sue puttane drogate di a.i.d.s. = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

simona ventura= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

alessia marcuzzi= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maurizio costanzo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

milo infante = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

telesalerno 1 = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

lira tv = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

tv oggi = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

trasmissione gulliver tv oggi = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

bruno ricco = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

bruno vespa= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

francesco rutelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

PASQUALE LARICCHIA= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

PAOLA PEREGO= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

BUONA DOMENICA = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

DOMENICA IN = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

MASSIMO GILETTI= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

ANDREA VIANELLO= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

WWW.MIMANDARAITRE.RAI.IT = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

WWW.ILCILENTO.IT = m.e.r.da.= O.M.E.R.T.à.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

italia = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


http://www.traumacranico.net/

http://www.paesenostro.it/cronaca/301/BassoSalentoabusivismoedilizioseidenunce

http://it.wikipedia.org/wiki/Trauma_cranico

http://www.neurochirurghi.com/traumi/index.htm

http://www.emergenzemediche.net/emme0042.htm

http://www.neuropsy.it/patologie/traumi/index.html

http://www.osteopata.it/consultazione.asp?Id=70


http://digilander.libero.it/dante.clerici/i%20traumi%20cervicali/I%20traumi%20cervicali.htm


http://www.vscaglio.com/nch/fratture%20e%20lussazioni.htm

http://www.geocities.com/emergenzamedica/spinali.htm

http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=12735

http://groups.google.com/group/it.scienza.medicina/browse_thread/thread/3b054295c166fe29/750b29786a617cf4

http://web.unife.it/sezione/ortopedia/fratcolfe.htm

http://www.orthopedie.com/legamento_crociato_anteriore/index.htm

http://www.radvet.unina.it/Tesi%20Letizia%20Mancini.pdf

http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=26321

http://www.nntp.it/scienza-medicina/887288-rottura-osso-del-collo.html


http://www.cicloamici.it/rifiuti_di_puglia.htm

http://www.zonanucleare.com/dossier_italia/ecomafia_rifiuti.htm

http://www.antoniobassolino.it/index.php/2007/11/17/rifiuti-un-problema-di-tutti/

http://www.provincia.sp.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/D.855b720900f7e1f93ca1/P/BLOB:ID%3D582

http://passineldeserto.blogosfere.it/2006/07/droga-in-italia.html

http://rassegnastampa.totustuus.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1879

http://www.giovani.it/news/societa/droghe_leggere.php

http://qn.quotidiano.net/2007/05/28/14494-droga_italia.shtml

http://addiction.blogosfere.it/2007/01/droga-in-italia-cresce-domanda-trattamento-in-doppia-diagnosi.html


_____________________________________________________________________________________________________________________


TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 PAGINA 12

Tagli irpef rinviati a novembre

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 PAGINA 27

D'Antona,gli ultimi 130 passi

ecco il diario dell' omicidio

-------------------------------------------------------------------------------------

tratto da la repubblica sabato 12 agosto 2006 pagina 23

Trovati senza vita alla base di un dirupo di 100 metri.I dubbi degli in quirenti:omicidio o suicidio?

Giallo a matera,coppia giù dai Sassi e muore
----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Prete suicida,era accusato di pedofilia

roma ad aprile fu arrestato.L'adio:cara mamma.è tutto falso.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ragazzo e 2 amiche minorenni
Torino per vendetta investono senegalese.
------------------------------------------------------

scontro porsche - clio
muoiono 4 persone
--------------------------------------------------------------------------------------------

i l c a s o

Nuova tragedia sul lavoro,nel distretto di ORTONOVO.

C a r r a r a ,CADE LASTRA DI MARMO

OPERAIO COLPITO E TAGLIATO IN DUE

LA SPEZIA - TRAGICO INCIDENTE SUL LAVORO NEL DISTRETTO ....
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

tratto da la repubblica sabato 12 agosto 2006 pagina

VENEZIA, NO A MAXI SHOW A SAN M A R C O

_____________________________________________________________________________________________________________________

http://ilcentro.repubblica.it/dettaglio/ABRUZZO-CON-LA-NEVE-MA-%C3%88-SOLO-COCAINA/1406174?edizione=EdRegionale

ABRUZZO CON LA NEVE MA È SOLO COCAINA
di Luigi Vicinanza
Stanno inondando l'Abruzzo di «neve». No, non quella che cade dal cielo, bianca e immacolata, passione degli sciatori e ricchezza della natura. Altre «piste» vengono battute, a tutte le ore del giorno e della notte, in montagna come in riva al mare. Non è un gioco anche se qualcuno così si gioca la vita.

E' impressionante il dilagare del consumo di cocaina anche nella nostra regione. Solo nell'ultimo mese una quarantina di arresti per spaccio in quattro distinte operazioni tra l'Aquila e la Marsica. E raccontano gli esperti che per ogni chilo di droga sequestrato altri nove giungono purtroppo a destinazione.

L'anno che sta per chiudersi ha visto blitz importanti realizzati dalle forze dell'ordine: nella Marsica - sempre più terra di sconfinamento da parte dei clan camorristici - è stata sgominata mesi fa una banda che «stipendiava» i suoi affiliati grazie ai proventi della droga; mentre in un delizioso paese poco distante da Pescara, Elice, è finita dentro la banda delle casalinghe, gli spacciatori della porta accanto, bravi ragazzi e ragazze col vizietto della coca.

Accusati e non ancora condannati; tutti idealmente innocenti fino a sentenza definitiva, come è giusto sempre ricordare. Dal profilo sociale delle persone coinvolte emerge una normalità sconcertante: c'è sì quello che ha precedenti penali e collegamenti criminali pericolosi, ma sempre più spesso le indagini recenti vedono tra gli arrestati persone che i giornali definiscono insospettabili.

Nella recentissima inchiesta «Long drink» gli investigatori hanno fatto maliziosamente trapelare che tra i consumatori abituali ci sarebbe anche un noto esponente politico dell'Aquila.

La cocaina è la droga del benessere: chi la usa e chi la spaccia non ritiene di commettere reato. Intorno a questo consumo non si crea quell'allarme sociale suscitato dall'eroina, dall'ecstasy e da altre sostanze da sballo. Anzi, si percepisce «un ampio consenso» come rivela preoccupato il Viminale riferendosi al resto d'Italia. Addirittura il 5 per cento degli studenti abruzzesi avrebbe fatto uso almeno una volta di cocaina.


http://www.ansa.it/site/notizie/regioni/abruzzo/news/2008-03-06_106182912.html

http://newscontrol.repubblica.it/item/411441/pescara-prostituzione-e-droga-11-arresti

http://www.seiunico.it/cled/

http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=8074&Itemid=467
Droga: maxi blitz a Pescara, 44 arresti
14 Gen 2008 ore 16:42
Questa mattina all'alba nel corso di un'operazione anti-droga compiuta da 140 Carabinieri del comando provinciale di Pescara e dei comandi provinciali di Teramo, L'Aquila e Chieti, sono state arrestate 44 persone delle quali quasi la metà donne.

L’organizzazione agiva a Pescara ed era dedita allo spaccio di eroina e cocaina. Quasi tutti gli arrestati erano già conosciuti dalle forza dell’ordine e in buona parte di etnia rom. I quartieri nei è stato effettuato il blitz sono Rancitelli, Zanni, San Donato, Fontanelle, alcune zone del centro e alcune vie del comune di Montesilvano.


http://www.insiemesenza.org/OPSabruzzo.htm

http://www.epicentro.iss.it/focus/tossicodipendenza/tossico-abruzzo.asp

http://www.cronacadabruzzo.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1904&Itemid=1

Balcani, stop al triangolo della droga

PESCARA – Un triangolo della droga tra Albania, Kossovo e Italia, smantellato dalla Guardia di Finanza di Pescara, guidata dal comandante Paolo Rampolla, che ha portato all’arresto di 14 persone, più tre che sono ancora latitanti, e al sequestro di 32 chili di stupefacenti.

L’operazione “Uragano”, cooordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Pescara Gennaro Varone, e illustrata ieri mattina nel corso di una conferenza stampa dalle Fiamme gialle, ha svelato un intreccio di narcotraffico tra i balcani e l’Italia portato inizialmente alla luce dal sequestro di 13 chili e mezzo di eroina trovati a bordo di un’automobile, un’Opel Corsa intercettata nelle vicinanze del casello autostradale di Pescara nord il 30 agosto del 2006, guidata da uno sloveno, Damijan Sinisa Ostojic, poi arrestato. E’ il là delle indagini. Un’operazione che è proceduta per tappe e che ha investito anche l’Eurojust, un organismo internazionale europeo di magistrati, il quale ha provveduto, due di questi sono ancora latitanti, a spiccare un mandato di cattura verso 4 dei 17 in totale coinvolti. Il passo successivo delle indagini su questo giro di droga che aveva come fulcro il Kossovo, regione nella quale, anche prodotta localmente, veniva reperita la droga, si è registrato il 13 aprile dell’anno scorso, quando la polizia tributaria, ad Ancona, su una Nissan Navara, trovò altri 4,269 chili di eroina, trasportati da Fatmir Musaj, un corriere kossovaro di 23 anni, mentre nel porto di Bari contestualmente venivano trovati 13,405 chili di eroina a bordo di un’Audi 4. Sequestro che portò all’arresto di Tahir Tairi e Dzemaludin Neziri, due corrieri macedoni di 25 e 28 anni. Il quadro che dalla collaborazione operativa tra gli inquirenti dei diversi paesi è emerso è che, dopo il rifornimento in Kossovo, la droga veniva portata in Albania. Una volta sistemata nelle macchina, poi, via traghetto (ma anche su strada), transitava verso la costa adriatica italiana, dove albanesi che operavano sul territorio, insieme con l’unico italiano coinvolto nell’indagine, Antonio Madia, un trentaseienne di Verona, avrebbero poi piazzato la “roba” nel circondario. Altri due sequestri di droga, nell’ambito di “Uragano”, si sono avuti uno a Pescara, quando il 4 novembre del 2007 furono arrestati in flagranza di reato Herald Qamirani e Gegolli Fisnik, il primo un corriere albanese di 18 anni di corriere. I due furono trovati, a bordo di una Fiat 600, con 454,80 grammi di cocaina. L’altro sequestro, invece, ancora di coca, due mesi fa, il 10 dicembre, alla stazione stanza a Brescia e l’altro un connazionale che aveva come base Parigi, anch’egli un centrale di Pescara, dove in manette è finito Surja Mamo, un corriere albanese di 20 anni residente nella provincia di Chieti. Tra dicembre e gennaio poi anche gli ultimi arresti, tra i quali anche i tre organizzatori del traffico internazionale. Tra il 12 e il 15 dicembre infatti sono finiti in carcere Shkelqim Celmeta, albanese di 44 anni residente negli Stati Uniti, il quale riforniva di droga in Italia e all’estero. Poi Marko Beka, un albanese di 27 anni residente nel pescarese (il destinatario dell’eroina sequetrata al casello di Pescara nord) e Ervin Merko, suo connazionale, 31 anni, residente nel chietino, persona di fiducia di Beka e custode delle partite di droga a lui indirizzate. Il cerchio si è chiuso in Germania, con l’arresto di Klodian Bregu, un altro albanese, 22 anni, senza fissa dimora, che riforniva di droga insieme con Celmeta.


http://keypivot.com/la-droga-di-castelvolturno-nell-aquilano-55-arresti-18-abruzzo

http://www.casanaturafontecampana.it/DOSSIER%20CIAF.pdf

http://www.primadanoi.it/

http://www.spazioforum.net/forum/index.php?showtopic=14266

http://www.legambienteabruzzo.it/documenti/DOSSIER%20CIAF.swf

http://consiglio.regione.abruzzo.it/leggi/lexreght/legVI/leggi/html/1998/l146.htm

http://members.tripod.com/~ufocun/00013g.htm

http://www.corriere.it/cronache/08_febbraio_27/salvia_il_palazzo_fu_controllato_59119278-e503-11dc-8a6c-0003ba99c667_print.html

http://leggende.clab.it/abstrct3.htm

Bambini rapiti e traffico d'organi

di Paolo Toselli
Nello scorso mese di giugno, la storia della camera operatoria volante, che gira per le strade e raccoglie bambini per togliere loro gli organi, ha ricominciato a diffondersi tra gli abitanti di alcuni paesini a nord di Roma.
Ne hanno parlato anche i giornali, che, tra l'altro, si occupano sempre piu' del fenomeno "bambini scomparsi", diffondendo molte volte dati gonfiati sul reale numero di questi casi.
Inoltre, dal Sudamerica e' partita una campagna stampa denigratoria nei confronti del nostro Paese.
"Siamo trafficanti di bimbi, anzi di organi.
Importiamo dal Brasile 5 mila bambini sani e belli per strappare loro occhi, fegato e reni.

http://www.narcomafie.it/articoli_2008/dos1_2_2008.htm


http://www.borsaitaliana.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2008-03-12T113108Z_01_ROS239628_RTRIDST_0_OITTP-DROGA-BARI-OPERAZIONE.XML

http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=1.0.1965227478

http://it.notizie.yahoo.com/agixml/20080312/tit-droga-dia-bari-21-arresti-per-traffi-8968993.html


http://www.liberacittadinanza.it/regioninew/puglia/barinew

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/notiziasolotesto.jsp?id=323126&pagina=100&sottopagina=01

http://www.ifatti.com/articolo.asp?ID_ARTICOLO=6175

Droga, operazione in tutt'Italia della Dia di Bari contro un'organizzazione italo-albanese
Sequestrate cocaina ed eroina per 5 milioni di euro, 21 arrestati con l'accusa di associazione per delinquere per traffico internazionale di stupefacenti

http://www.ifattilive.com/upload/1243_cocaina.jpg

ROMA (Rcif) - Droga, operazione in tutta Italia della Dia di Bari contro un'organizzazione italo-albanese, 21 le custodie cautelari richieste dalla Dda pugliese e sequestrate cocaina ed eroina per un valore di oltre 5 milioni di euro.
Con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti e alla detenzione di armi la Dia di Bari ha sgominato una organizzazione italo-albanese al termine delle indagini durate oltre un anno.
Nell'operazione, denominata 'Skifteri' (in albanese 'il falco che cattura la preda'), sono stati sequestrati ingenti quantitativi di droga provenienti dal nord Europa (cocaina


D R O G A E P R O S T I T U Z I O N E

Discoteca Egizia
Via Colle delle Api - Campobasso (CB)
Dancing Garden
Via A. De Gasperi - Campomarino (CB)
Momix Bar
Via Sal. San Bartolomeo - Campobasso (CB)
Impero
C.da Colle delle Api - Campobasso (CB)


http://www.metropolino.com/molise/

http://www.eventitrendy.com/Bakeca_Roma/2008/03/12/14_03__VENERD%C3%AC_GOA_DISCO_CLUB

Pepenero - Disco Club
Descrizione:
Le notti piccanti e trasgressive con l'animazione più bella del centro Italia, la suadente voce della splendida Miss Emily, il sound coinvolgente di Simone Polesi, i party a tema più esclusivi con un pubblico selezionato, le location più eleganti e raffinate, l'impeccabile servizio in sala e ai bar, l'accuratezza del particolare e la continua ricerca delle idee più innovative. Tutto questo in una sola parola è... Pepenero

http://www.pepenero.info/



Night Club Armoni
Corso Cavour, 3
71010 - Peschici - FG (Bari)
Tel. 0884 964125


Night Club Chiascia
Via Sylos Senatore C., 14
70032 - Palombaio (Bari)
Tel. 080 3738003

http://lecce.bakeca.it/promotion-immagine/night-lap-dance-in-ez6y1992308

polefa-eapatroilono@bakeca.it

www.principediscoclub.it

Email Città Indirizzo Prov. Commenti
BOROTALCO DISCO CLUB
Lignano Sabbiadoro Strada Alzaia 1 Udine Nr : 3

BUNKER
lignano sabbiadoro CORSO DEGLI ALISEI,11 Udine Nr : 9

CANTERA CAFÈ
Duino Aurisina Sistiana Mare Trieste Nr : 3

DISCOTECA MIRO'
Lignano Sabbiadoro via Della Vigna Udine Nr : 12

INSONIA DISCO
Udine VIA TAVAGNACCO N° 63 Udine

KURSAAL CLUB
Lignano Riviera Via Riccardo Riva Udine Nr : 23

LA CASA MATTA
Biauzzo di Codroipo Via Codroipo, 4 Udine

MAKAKI
Trieste V.le XX Settembre, 39 Trieste Nr : 1

OVER CLUB
Pordenone via della comina 27 Pordenone Nr : 3

PAPILLON CLUB
Roveredo in Piano Via xx settembre Pordenone Nr : 42

PROPAGANDA BEER STATION
----- Lignano Sabbiadoro Corso Alisei, 11 Udine

TIO DISCO
San Vito al Tagliamento Viale Ponterosso, 23 Pordenone


http://www.2night.it/v2/bari/locali/locali/4648,night_club_blue_night.html


http://www.e-nightclub.com/it/

http://www.elisirclubprive.com/

Aphrodite Club
Category: CLUB PRIVE' - Swingers' club, Pescara - PE
Aphrodite Club privee


Via Dei Pellegrini, 30
65100 Pescara
Tel: 3393847500


No comments
Mar 11
Fiordaliso
Category: CLUB PRIVE' - Swingers' club, Teramo - TE
Fiordaliso Club Privé
s.s. 16 Adriatica, 50
Silvi Marina (Teramo)
Tel: 085932062 / 3477502667 / 3404866298

No comments
Mar 11
New Paradise
Category: CLUB PRIVE' - Swingers' club, Milano - MI
New Paradise, un club privato dove i soci possono, per un momento, gettarsi alle spalle tutti i loro timori ed esplorare un campo che per molti di noi può essere ancora sconosciuto. Un’avventura nuova, in un certo senso, ma sempre un’ esperienza entusiasmante, all’insegna dell’eleganza e della classe, per nulla volgare. Il nostro locale vi fornisce un ambiente tranquillo e riservato, composto da soci selezionati con attenzione, spinti, come voi, dal desiderio di riscoprire l’essenza del fascino e del vero piacere.

Chiuso lunedì pomeriggio

Apertura tutti i giorni dalle 22 in poi

domenica 15-18 e dalle 22 in poi

Capienza 70 coppie

NEW PARADISE CLUB PRIVE’
Via Monfalcone, 34/1 - Milano - Zona Lambrate

02.28.29.721 o 338-54.23.113
www.newparadiseclubprive.com
Solo per adulti - Riservato ai Soci





http://www.scudit.net/mdcasamia2.htm

http://www.teatronaturale.it/articolo/3460.html

http://www.ingegneri.info/default.asp?cartel=nocomment&id=136

http://www.repubblica.it/2006/05/sezioni/cronaca/rapporto-legambiente/rapporto-legambiente/rapporto-legambiente.html

http://www.iltaccoditalia.info/sito/index-a.asp?id=4015


italia = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a

__________________________________________________________________________________________________________________________________________-


COSA NE PENSA HORST TAPPERT?

COSA NE PENSA ARNOLD SCHWARZENEGGER?

WWW.SCHWARZENEGGER.COM

WWW.TERMINATOR3.IT



cosa ne pensa Bolo yeung?

cosa ne pensa ivan drago?

cosa ne pensa abdel qissi?

http://www.youtube.com/watch?v=47ztHgPfGDQ

http://www.youtube.com/watch?v=oO9sDcpKh2E

http://digilander.libero.it/minikame/tigermask/1/gallery/uomo210.jpg

http://digilander.libero.it/minikame/tigermask/1/gallery/uomo247.jpg

http://www.leechvideo.com/video/view2626085.html

http://www.xtutto.com/option,com_seyret/task,videodirectlink/Itemid,2/id,440.html


http://www.imdb.com/name/nm0702678/

http://imagecache2.allposters.com/images/pic/MG/204203~Lion-Heart-Posters.jpg


http://www.karate-contact.eu/admin/images/upload/attila.gif


http://www.karate-contact.eu/admin/images/upload/vandamme11.jpg


http://images.amazon.com/images/P/0783114885.01.LZZZZZZZ.jpg

http://www.bsospirit.com/comentarios/images/lionheart/lionheart.jpg

http://www.mouseketeerlonnieburr.com/New_Folder/Copy_of_LIONHEART2SHOTwbs.jpg

pompeotrivellimerda ha detto...

http://www.cilentocasavacanze.it/Luoghi/Paesi-del-Cilento/elenco-Paesi-Del-Cilento.htm = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à


http://www.comuni-italiani.it/065/lista.html = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à

www.striscialanotizia.it= m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à

Elenco Comuni Provincia di Salerno = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
Pos Comune Residenti Densità per kmq Numero Famiglie = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
1 Salerno 138.188 2.343,8 46.747 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
2 Cava de' Tirreni 52.616 1.447,9 16.448 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
3 Battipaglia 50.359 891,9 16.242 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
4 Scafati 47.082 2.391,2 14.248 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
5 Nocera Inferiore 46.540 2.239,7 14.573 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
6 Eboli 35.842 260,7 11.789 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
7 Pagani 32.349 2.539,2 9.694 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
8 Sarno 31.059 777,4 10.140 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
9 Angri 29.761 2.170,8 9.009 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
10 Nocera Superiore 23.837 1.623,8 7.153 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
11 Pontecagnano Faiano 22.730 618,0 7.336 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
12 Mercato San Severino 20.362 674,9 6.659 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
13 Capaccio 20.238 180,7 7.172 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
14 Agropoli 19.949 613,6 7.296 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
15 Campagna 15.311 113,1 5.164 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
16 Baronissi 15.226 853,0 4.902 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
17 Castel San Giorgio 12.879 947,7 4.022 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
18 Sala Consilina 12.716 214,8 4.228 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
19 Bellizzi 12.555 1.589,2 3.836 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
20 Fisciano 12.275 389,9 3.998 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
21 Montecorvino Rovella 11.558 274,3 3.734 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
22 Giffoni Valle Piana 10.992 125,1 3.428 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
23 Pellezzano 10.202 736,1 3.331 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
24 Siano 10.104 1.192,9 3.028 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
25 San Marzano sul Sarno 9.472 1.839,2 2.879 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
26 San Valentino Torio 9.285 1.030,5 2.832 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
27 Roccapiemonte 9.113 1.755,9 2.914 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
28 Vallo della Lucania 8.818 351,9 2.854 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
29 Vietri sul Mare 8.543 949,2 2.837 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
30 Sant'Egidio del Monte Albino 8.394 1.345,2 2.522 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
31 Teggiano 8.241 133,8 2.972 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
32 Montecorvino Pugliano 7.811 272,4 2.493 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
33 Castellabate 7.775 212,8 2.769 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
34 Roccadaspide 7.461 116,1 2.737 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
35 Montesano sulla Marcellana 7.220 66,1 2.593 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
36 Sapri 7.022 507,4 2.509 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
37 Camerota 6.846 96,7 2.497 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
38 Altavilla Silentina 6.751 129,3 2.436 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
39 Olevano sul Tusciano 6.399 241,9 2.061 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
40 Albanella 6.317 158,6 2.319 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
41 San Cipriano Picentino 5.978 343,4 1.884 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
42 Maiori 5.740 349,6 2.101 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
43 Buccino 5.659 86,5 2.112 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
44 Amalfi 5.428 888,4 1.910 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
45 Padula 5.403 81,3 1.941 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
46 Ascea 5.392 143,4 1.998 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
47 Polla 5.347 113,6 1.951 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
48 Bracigliano 5.230 372,8 1.697 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
49 Sassano 5.190 109,8 1.912 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
50 Centola 4.828 102,3 1.722 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
51 San Gregorio Magno 4.616 92,7 1.767 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
52 Casal Velino 4.598 146,1 1.676 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
53 Giffoni Sei Casali 4.172 121,3 1.386 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
54 Palomonte 4.115 145,5 1.485 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
55 Oliveto Citra 4.005 127,5 1.509 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
56 Tramonti 3.935 159,1 1.355 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
57 Positano 3.882 461,0 1.434 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
58 Colliano 3.830 70,9 1.407 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
59 Serre 3.818 57,4 1.340 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
60 San Giovanni a Piro 3.753 99,6 1.316 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
61 Sicignano degli Alburni 3.466 43,0 1.277 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
62 Santa Marina 3.303 117,5 1.173 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
63 Contursi Terme 3.182 110,1 1.126 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
64 Pisciotta 3.038 100,1 1.243 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
65 Castel San Lorenzo 3.034 215,5 1.195 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.
66 Minori 3.023 1.180,9 1.120 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
67 Vibonati 3.019 150,0 1.103 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
68 Acerno 3.013 41,6 1.040 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
69 Caggiano 3.011 85,4 1.081 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
70 Sanza 3.006 23,7 1.024 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
71 Sant'Arsenio 2.752 136,4 984 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
72 Buonabitacolo 2.581 168,0 910 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
73 Pollica 2.516 90,8 1.121 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
74 Ceraso 2.510 54,6 972 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
75 Ravello 2.508 313,9 934 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
76 Auletta 2.476 69,5 854 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
77 Montecorice 2.474 113,1 1.008 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
78 Corbara 2.455 370,3 810 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
79 Torre Orsaia 2.392 100,8 848 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
80 Cetara 2.357 479,1 770 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
81 Postiglione 2.334 48,6 845 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
82 Castelnuovo Cilento 2.253 124,3 728 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
83 Atena Lucana 2.231 86,7 809 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
84 Ogliastro Cilento 2.202 166,8 765 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.= o.m.e.r.t.à
85 Rofrano 2.193 37,3 770 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
86 Montano Antilia 2.191 65,6 850 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
87 San Mango Piemonte 2.166 365,3 658 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
88 Castelcivita 2.152 37,6 868 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
89 Celle di Bulgheria 2.061 65,4 706 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
90 Novi Velia 2.052 59,3 667 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
91 Caselle in Pittari 2.026 45,4 687 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
92 Salento 2.022 85,1 663 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
93 Laurino 1.950 27,9 756 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
94 Praiano 1.915 719,9 722 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
95 Perdifumo 1.866 78,9 729 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
96 San Rufo 1.853 58,7 667 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
97 Moio della Civitella 1.823 107,9 677 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
98 Aquara 1.799 55,5 751 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
99 Piaggine 1.775 28,5 718 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
100 Valva 1.772 67,6 620 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
101 Trentinara 1.769 75,7 665 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
102 Roccagloriosa 1.734 41,0 642 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
103 Monte San Giacomo 1.682 32,7 644 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
104 Casaletto Spartano 1.680 24,0 672 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
105 San Pietro al Tanagro 1.640 107,4 562 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
106 Laviano 1.591 28,1 579 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
107 Omignano 1.536 151,5 499 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
108 Torchiara 1.525 184,0 536 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
109 Scala 1.488 113,9 508 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
110 Sessa Cilento 1.466 81,4 561 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
111 Gioi 1.465 52,3 575 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
112 Felitto 1.393 33,9 573 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
113 Calvanico 1.365 91,9 467 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
114 Cicerale 1.351 32,9 557 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
115 Ricigliano 1.339 48,3 554 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
116 Alfano 1.308 278,3 440 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
117 Casalbuono 1.303 37,9 469 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
118 Orria 1.293 49,1 491 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
119 Futani 1.280 86,2 497 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
120 Castiglione del Genovesi 1.270 118,5 408 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
121 Petina 1.238 35,3 434 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
122 Torraca 1.232 78,2 432 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
123 Cannalonga 1.146 64,6 401 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
124 Giungano 1.116 96,8 395 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
125 Lustra 1.115 74,1 416 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
126 Perito 1.101 46,3 418 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
127 Laureana Cilento 1.093 80,0 415 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
128 Stio 1.088 44,5 410 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
129 Ispani 1.015 123,9 384 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
130 San Mauro Cilento 1.011 67,1 432 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
131 Bellosguardo 1.009 60,1 392 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
132 Roscigno 993 66,9 387 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
133 Castelnuovo di Conza 966 69,1 411 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
134 Atrani 965 4.825,0 348 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
135 Controne 943 123,3 371 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
136 Laurito 943 47,3 356 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
137 Rutino 920 95,0 332 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
138 Magliano Vetere 889 39,5 381 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
139 Prignano Cilento 870 73,0 334 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
140 Stella Cilento 850 59,2 345 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
141 Sant'Angelo a Fasanella 818 25,2 333 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
142 Furore 810 476,5 353 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
143 Ottati 809 15,2 345 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
144 Morigerati 780 36,0 254 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
145 San Mauro La Bruca 768 40,5 299 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
146 Corleto Monforte 764 13,0 320 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
147 Pertosa 727 117,1 289 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
148 Salvitelle 702 73,9 305 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
149 Sacco 701 29,6 313 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
150 Conca dei Marini 697 683,3 284 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
151 Monteforte Cilento 625 28,3 253 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
152 Cuccaro Vetere 622 35,4 247 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
153 Tortorella 603 12,1 244 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
154 Santomenna 580 65,9 245 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
155 Campora 563 19,4 239 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
156 Romagnano al Monte 415 42,9 184 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
157 Valle dell'Angelo 406 11,0 177 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à
158 Serramezzana 403 55,9 150 = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a. = o.m.e.r.t.à



= m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a.




TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 PAGINA 25

"Ciao Jessica e Sabri,stelline mie"

Cinquemila ai funerali.Sulle bare due paperi di peluche.
...............................................................................

gerri scotti= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

giancarlo giovalli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

teresa ricco = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

adele splendore = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

clonazione umana = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

dario trivelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

pompeo trivelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

umberto trivelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vallo della lucania = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

futani = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

novi velia= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

mirko bianchini = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vincenzo liguori= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vincenzo mazzeo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

vincenzo scalone= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maura gabriele= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maria pia bianco = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

classe clonata 1995 ecc.= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

istituto e.cenni di vallo della lucania = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

gioi cilento = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

luca taddeo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

giuseppe taddeo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

12 05 2005= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


giuseppe merola = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


vallo della lucania = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

cilento = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

rete 7 = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

carmela santi = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

gerardo russo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


giorgio scelza = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

davide la terza = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

pantaleo mainenti= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

operatori rete 7 = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

MIRELLA RUSSO= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a.= pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

105 tv= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

gene gnocchi e le sue puttane drogate di a.i.d.s. = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

simona ventura= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

alessia marcuzzi= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maurizio costanzo= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

milo infante = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

telesalerno 1 = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

lira tv = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

tv oggi = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

trasmissione gulliver tv oggi = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

bruno ricco = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

bruno vespa= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

francesco rutelli= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

PASQUALE LARICCHIA= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

PAOLA PEREGO= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

BUONA DOMENICA = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

DOMENICA IN = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

MASSIMO GILETTI= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

ANDREA VIANELLO= m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

WWW.MIMANDARAITRE.RAI.IT = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

WWW.ILCILENTO.IT = m.e.r.da.= O.M.E.R.T.à.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

aida yespica= m.e.r.da.= O.M.E.R.T.à.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

maria GRAZIA CUCINOTTA= m.e.r.da.= O.M.E.R.T.à.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.

CARLO VERDONE = m.e.r.da.= O.M.E.R.T.à.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


WWW.HOKUTONOKEN.IT

italia = m.e.r.da.= m.o.n.n.e.z.z.a. = pubblicità per fatti di cronaca nera e di sangue.


WWW.HOKUTONOKEN.IT


http://www.traumacranico.net/

http://www.paesenostro.it/cronaca/301/BassoSalentoabusivismoedilizioseidenunce

http://it.wikipedia.org/wiki/Trauma_cranico

http://www.neurochirurghi.com/traumi/index.htm

http://www.emergenzemediche.net/emme0042.htm

http://www.neuropsy.it/patologie/traumi/index.html

http://www.osteopata.it/consultazione.asp?Id=70


http://digilander.libero.it/dante.clerici/i%20traumi%20cervicali/I%20traumi%20cervicali.htm


WWW.HOKUTONOKEN.IT

http://www.vscaglio.com/nch/fratture%20e%20lussazioni.htm

http://www.geocities.com/emergenzamedica/spinali.htm

http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=12735

http://groups.google.com/group/it.scienza.medicina/browse_thread/thread/3b054295c166fe29/750b29786a617cf4

http://web.unife.it/sezione/ortopedia/fratcolfe.htm

http://www.orthopedie.com/legamento_crociato_anteriore/index.htm

http://www.radvet.unina.it/Tesi%20Letizia%20Mancini.pdf

http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=26321

http://www.nntp.it/scienza-medicina/887288-rottura-osso-del-collo.html


http://www.cicloamici.it/rifiuti_di_puglia.htm

http://www.zonanucleare.com/dossier_italia/ecomafia_rifiuti.htm

http://www.antoniobassolino.it/index.php/2007/11/17/rifiuti-un-problema-di-tutti/

http://www.provincia.sp.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/D.855b720900f7e1f93ca1/P/BLOB:ID%3D582

http://passineldeserto.blogosfere.it/2006/07/droga-in-italia.html

http://rassegnastampa.totustuus.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1879

http://www.giovani.it/news/societa/droghe_leggere.php

http://qn.quotidiano.net/2007/05/28/14494-droga_italia.shtml

http://addiction.blogosfere.it/2007/01/droga-in-italia-cresce-domanda-trattamento-in-doppia-diagnosi.html


_____________________________________________________________________________________________________________________


TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 PAGINA 12

Tagli irpef rinviati a novembre

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

TRATTO DA LA REPUBBLICA VENERDI 15 OTTOBRE 2004 PAGINA 27

D'Antona,gli ultimi 130 passi

ecco il diario dell' omicidio

-------------------------------------------------------------------------------------

tratto da la repubblica sabato 12 agosto 2006 pagina 23

Trovati senza vita alla base di un dirupo di 100 metri.I dubbi degli in quirenti:omicidio o suicidio?

Giallo a matera,coppia giù dai Sassi e muore
----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Prete suicida,era accusato di pedofilia

roma ad aprile fu arrestato.L'addio:cara mamma.è tutto falso.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ragazzo e 2 amiche minorenni
Torino per vendetta investono senegalese.
------------------------------------------------------

scontro porsche - clio
muoiono 4 persone
--------------------------------------------------------------------------------------------

i l c a s o

Nuova tragedia sul lavoro,nel distretto di ORTONOVO.

C a r r a r a ,CADE LASTRA DI MARMO

OPERAIO COLPITO E TAGLIATO IN DUE

LA SPEZIA - TRAGICO INCIDENTE SUL LAVORO NEL DISTRETTO ....
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

tratto da la repubblica sabato 12 agosto 2006 pagina

VENEZIA, NO A MAXI SHOW A SAN M A R C O

_____________________________________________________________________________________________________________________

http://ilcentro.repubblica.it/dettaglio/ABRUZZO-CON-LA-NEVE-MA-%C3%88-SOLO-COCAINA/1406174?edizione=EdRegionale

ABRUZZO CON LA NEVE MA È SOLO COCAINA
di Luigi Vicinanza
Stanno inondando l'Abruzzo di «neve». No, non quella che cade dal cielo, bianca e immacolata, passione degli sciatori e ricchezza della natura. Altre «piste» vengono battute, a tutte le ore del giorno e della notte, in montagna come in riva al mare. Non è un gioco anche se qualcuno così si gioca la vita.

E' impressionante il dilagare del consumo di cocaina anche nella nostra regione. Solo nell'ultimo mese una quarantina di arresti per spaccio in quattro distinte operazioni tra l'Aquila e la Marsica. E raccontano gli esperti che per ogni chilo di droga sequestrato altri nove giungono purtroppo a destinazione.

L'anno che sta per chiudersi ha visto blitz importanti realizzati dalle forze dell'ordine: nella Marsica - sempre più terra di sconfinamento da parte dei clan camorristici - è stata sgominata mesi fa una banda che «stipendiava» i suoi affiliati grazie ai proventi della droga; mentre in un delizioso paese poco distante da Pescara, Elice, è finita dentro la banda delle casalinghe, gli spacciatori della porta accanto, bravi ragazzi e ragazze col vizietto della coca.

Accusati e non ancora condannati; tutti idealmente innocenti fino a sentenza definitiva, come è giusto sempre ricordare. Dal profilo sociale delle persone coinvolte emerge una normalità sconcertante: c'è sì quello che ha precedenti penali e collegamenti criminali pericolosi, ma sempre più spesso le indagini recenti vedono tra gli arrestati persone che i giornali definiscono insospettabili.

Nella recentissima inchiesta «Long drink» gli investigatori hanno fatto maliziosamente trapelare che tra i consumatori abituali ci sarebbe anche un noto esponente politico dell'Aquila.

La cocaina è la droga del benessere: chi la usa e chi la spaccia non ritiene di commettere reato. Intorno a questo consumo non si crea quell'allarme sociale suscitato dall'eroina, dall'ecstasy e da altre sostanze da sballo. Anzi, si percepisce «un ampio consenso» come rivela preoccupato il Viminale riferendosi al resto d'Italia. Addirittura il 5 per cento degli studenti abruzzesi avrebbe fatto uso almeno una volta di cocaina.


http://www.ansa.it/site/notizie/regioni/abruzzo/news/2008-03-06_106182912.html

http://newscontrol.repubblica.it/item/411441/pescara-prostituzione-e-droga-11-arresti

http://www.seiunico.it/cled/

http://www.tuttoabruzzo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=8074&Itemid=467
Droga: maxi blitz a Pescara, 44 arresti
14 Gen 2008 ore 16:42
Questa mattina all'alba nel corso di un'operazione anti-droga compiuta da 140 Carabinieri del comando provinciale di Pescara e dei comandi provinciali di Teramo, L'Aquila e Chieti, sono state arrestate 44 persone delle quali quasi la metà donne.

L’organizzazione agiva a Pescara ed era dedita allo spaccio di eroina e cocaina. Quasi tutti gli arrestati erano già conosciuti dalle forza dell’ordine e in buona parte di etnia rom. I quartieri nei è stato effettuato il blitz sono Rancitelli, Zanni, San Donato, Fontanelle, alcune zone del centro e alcune vie del comune di Montesilvano.


http://www.insiemesenza.org/OPSabruzzo.htm

http://www.epicentro.iss.it/focus/tossicodipendenza/tossico-abruzzo.asp

http://www.cronacadabruzzo.org/index.php?option=com_content&task=view&id=1904&Itemid=1

Balcani, stop al triangolo della droga

PESCARA – Un triangolo della droga tra Albania, Kossovo e Italia, smantellato dalla Guardia di Finanza di Pescara, guidata dal comandante Paolo Rampolla, che ha portato all’arresto di 14 persone, più tre che sono ancora latitanti, e al sequestro di 32 chili di stupefacenti.

L’operazione “Uragano”, cooordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Pescara Gennaro Varone, e illustrata ieri mattina nel corso di una conferenza stampa dalle Fiamme gialle, ha svelato un intreccio di narcotraffico tra i balcani e l’Italia portato inizialmente alla luce dal sequestro di 13 chili e mezzo di eroina trovati a bordo di un’automobile, un’Opel Corsa intercettata nelle vicinanze del casello autostradale di Pescara nord il 30 agosto del 2006, guidata da uno sloveno, Damijan Sinisa Ostojic, poi arrestato. E’ il là delle indagini. Un’operazione che è proceduta per tappe e che ha investito anche l’Eurojust, un organismo internazionale europeo di magistrati, il quale ha provveduto, due di questi sono ancora latitanti, a spiccare un mandato di cattura verso 4 dei 17 in totale coinvolti. Il passo successivo delle indagini su questo giro di droga che aveva come fulcro il Kossovo, regione nella quale, anche prodotta localmente, veniva reperita la droga, si è registrato il 13 aprile dell’anno scorso, quando la polizia tributaria, ad Ancona, su una Nissan Navara, trovò altri 4,269 chili di eroina, trasportati da Fatmir Musaj, un corriere kossovaro di 23 anni, mentre nel porto di Bari contestualmente venivano trovati 13,405 chili di eroina a bordo di un’Audi 4. Sequestro che portò all’arresto di Tahir Tairi e Dzemaludin Neziri, due corrieri macedoni di 25 e 28 anni. Il quadro che dalla collaborazione operativa tra gli inquirenti dei diversi paesi è emerso è che, dopo il rifornimento in Kossovo, la droga veniva portata in Albania. Una volta sistemata nelle macchina, poi, via traghetto (ma anche su strada), transitava verso la costa adriatica italiana, dove albanesi che operavano sul territorio, insieme con l’unico italiano coinvolto nell’indagine, Antonio Madia, un trentaseienne di Verona, avrebbero poi piazzato la “roba” nel circondario. Altri due sequestri di droga, nell’ambito di “Uragano”, si sono avuti uno a Pescara, quando il 4 novembre del 2007 furono arrestati in flagranza di reato Herald Qamirani e Gegolli Fisnik, il primo un corriere albanese di 18 anni di corriere. I due furono trovati, a bordo di una Fiat 600, con 454,80 grammi di cocaina. L’altro sequestro, invece, ancora di coca, due mesi fa, il 10 dicembre, alla stazione stanza a Brescia e l’altro un connazionale che aveva come base Parigi, anch’egli un centrale di Pescara, dove in manette è finito Surja Mamo, un corriere albanese di 20 anni residente nella provincia di Chieti. Tra dicembre e gennaio poi anche gli ultimi arresti, tra i quali anche i tre organizzatori del traffico internazionale. Tra il 12 e il 15 dicembre infatti sono finiti in carcere Shkelqim Celmeta, albanese di 44 anni residente negli Stati Uniti, il quale riforniva di droga in Italia e all’estero. Poi Marko Beka, un albanese di 27 anni residente nel pescarese (il destinatario dell’eroina sequetrata al casello di Pescara nord) e Ervin Merko, suo connazionale, 31 anni, residente nel chietino, persona di fiducia di Beka e custode delle partite di droga a lui indirizzate. Il cerchio si è chiuso in Germania, con l’arresto di Klodian Bregu, un altro albanese, 22 anni, senza fissa dimora, che riforniva di droga insieme con Celmeta.


http://keypivot.com/la-droga-di-castelvolturno-nell-aquilano-55-arresti-18-abruzzo

http://www.casanaturafontecampana.it/DOSSIER%20CIAF.pdf

http://www.primadanoi.it/

http://www.spazioforum.net/forum/index.php?showtopic=14266

http://www.legambienteabruzzo.it/documenti/DOSSIER%20CIAF.swf

http://consiglio.regione.abruzzo.it/leggi/lexreght/legVI/leggi/html/1998/l146.htm

http://members.tripod.com/~ufocun/00013g.htm

http://www.corriere.it/cronache/08_febbraio_27/salvia_il_palazzo_fu_controllato_59119278-e503-11dc-8a6c-0003ba99c667_print.html

http://leggende.clab.it/abstrct3.htm

Bambini rapiti e traffico d'organi

di Paolo Toselli
Nello scorso mese di giugno, la storia della camera operatoria volante, che gira per le strade e raccoglie bambini per togliere loro gli organi, ha ricominciato a diffondersi tra gli abitanti di alcuni paesini a nord di Roma.
Ne hanno parlato anche i giornali, che, tra l'altro, si occupano sempre piu' del fenomeno "bambini scomparsi", diffondendo molte volte dati gonfiati sul reale numero di questi casi.
Inoltre, dal Sudamerica e' partita una campagna stampa denigratoria nei confronti del nostro Paese.
"Siamo trafficanti di bimbi, anzi di organi.
Importiamo dal Brasile 5 mila bambini sani e belli per strappare loro occhi, fegato e reni.

http://www.narcomafie.it/articoli_2008/dos1_2_2008.htm


http://www.borsaitaliana.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2008-03-12T113108Z_01_ROS239628_RTRIDST_0_OITTP-DROGA-BARI-OPERAZIONE.XML

http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=1.0.1965227478

http://it.notizie.yahoo.com/agixml/20080312/tit-droga-dia-bari-21-arresti-per-traffi-8968993.html


http://www.liberacittadinanza.it/regioninew/puglia/barinew

http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/notiziasolotesto.jsp?id=323126&pagina=100&sottopagina=01

http://www.ifatti.com/articolo.asp?ID_ARTICOLO=6175

Droga, operazione in tutt'Italia della Dia di Bari contro un'organizzazione italo-albanese
Sequestrate cocaina ed eroina per 5 milioni di euro, 21 arrestati con l'accusa di associazione per delinquere per traffico internazionale di stupefacenti

http://www.ifattilive.com/upload/1243_cocaina.jpg

ROMA (Rcif) - Droga, operazione in tutta Italia della Dia di Bari contro un'organizzazione italo-albanese, 21 le custodie cautelari richieste dalla Dda pugliese e sequestrate cocaina ed eroina per un valore di oltre 5 milioni di euro.
Con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti e alla detenzione di armi la Dia di Bari ha sgominato una organizzazione italo-albanese al termine delle indagini durate oltre un anno.
Nell'operazione, denominata 'Skifteri' (in albanese 'il falco che cattura la preda'), sono stati sequestrati ingenti quantitativi di droga provenienti dal nord Europa (cocaina


D R O G A E P R O S T I T U Z I O N E

Discoteca Egizia
Via Colle delle Api - Campobasso (CB)
Dancing Garden
Via A. De Gasperi - Campomarino (CB)
Momix Bar
Via Sal. San Bartolomeo - Campobasso (CB)
Impero
C.da Colle delle Api - Campobasso (CB)


http://www.metropolino.com/molise/

http://www.eventitrendy.com/Bakeca_Roma/2008/03/12/14_03__VENERD%C3%AC_GOA_DISCO_CLUB

Pepenero - Disco Club
Descrizione:
Le notti piccanti e trasgressive con l'animazione più bella del centro Italia, la suadente voce della splendida Miss Emily, il sound coinvolgente di Simone Polesi, i party a tema più esclusivi con un pubblico selezionato, le location più eleganti e raffinate, l'impeccabile servizio in sala e ai bar, l'accuratezza del particolare e la continua ricerca delle idee più innovative. Tutto questo in una sola parola è... Pepenero

http://www.pepenero.info/



Night Club Armoni
Corso Cavour, 3
71010 - Peschici - FG (Bari)
Tel. 0884 964125


Night Club Chiascia
Via Sylos Senatore C., 14
70032 - Palombaio (Bari)
Tel. 080 3738003

http://lecce.bakeca.it/promotion-immagine/night-lap-dance-in-ez6y1992308

polefa-eapatroilono@bakeca.it

www.principediscoclub.it

Email Città Indirizzo Prov. Commenti
BOROTALCO DISCO CLUB
Lignano Sabbiadoro Strada Alzaia 1 Udine Nr : 3

BUNKER
lignano sabbiadoro CORSO DEGLI ALISEI,11 Udine Nr : 9

CANTERA CAFÈ
Duino Aurisina Sistiana Mare Trieste Nr : 3

DISCOTECA MIRO'
Lignano Sabbiadoro via Della Vigna Udine Nr : 12

INSONIA DISCO
Udine VIA TAVAGNACCO N° 63 Udine

KURSAAL CLUB
Lignano Riviera Via Riccardo Riva Udine Nr : 23

LA CASA MATTA
Biauzzo di Codroipo Via Codroipo, 4 Udine

MAKAKI
Trieste V.le XX Settembre, 39 Trieste Nr : 1

OVER CLUB
Pordenone via della comina 27 Pordenone Nr : 3

PAPILLON CLUB
Roveredo in Piano Via xx settembre Pordenone Nr : 42

PROPAGANDA BEER STATION
----- Lignano Sabbiadoro Corso Alisei, 11 Udine

TIO DISCO
San Vito al Tagliamento Viale Ponterosso, 23 Pordenone


http://www.2night.it/v2/bari/locali/locali/4648,night_club_blue_night.html


http://www.e-nightclub.com/it/

http://www.elisirclubprive.com/

Aphrodite Club
Category: CLUB PRIVE' - Swingers' club, Pescara - PE
Aphrodite Club privee


Via Dei Pellegrini, 30
65100 Pescara
Tel: 3393847500


No comments
Mar 11
Fiordaliso
Category: CLUB PRIVE' - Swingers' club, Teramo - TE
Fiordaliso Club Privé
s.s. 16 Adriatica, 50
Silvi Marina (Teramo)
Tel: 085932062 / 3477502667 / 3404866298

No comments
Mar 11
New Paradise
Category: CLUB PRIVE' - Swingers' club, Milano - MI
New Paradise, un club privato dove i soci possono, per un momento, gettarsi alle spalle tutti i loro timori ed esplorare un campo che per molti di noi può essere ancora sconosciuto. Un’avventura nuova, in un certo senso, ma sempre un’ esperienza entusiasmante, all’insegna dell’eleganza e della classe, per nulla volgare. Il nostro locale vi fornisce un ambiente tranquillo e riservato, composto da soci selezionati con attenzione, spinti, come voi, dal desiderio di riscoprire l’essenza del fascino e del vero piacere.

Chiuso lunedì pomeriggio

Apertura tutti i giorni dalle 22 in poi

domenica 15-18 e dalle 22 in poi

Capienza 70 coppie

NEW PARADISE CLUB PRIVE’
Via Monfalcone, 34/1 - Milano - Zona Lambrate

02.28.29.721 o 338-54.23.113
www.newparadiseclubprive.com
Solo per adulti - Riservato ai Soci





http://www.scudit.net/mdcasamia2.htm

http://www.teatronaturale.it/articolo/3460.html

http://www.ingegneri.info/default.asp?cartel=nocomment&id=136

http://www.repubblica.it/2006/05/sezioni/cronaca/rapporto-legambiente/rapporto-legambiente/rapporto-legambiente.html

http://www.iltaccoditalia.info/sito/index-a.asp?id=4015


italia = m.e.r.d.a. = m.o.n.n.e.z.z.a

__________________________________________________________________________________________________________________________________________-


COSA NE PENSA HORST TAPPERT?

COSA NE PENSA ARNOLD SCHWARZENEGGER?

WWW.SCHWARZENEGGER.COM

WWW.TERMINATOR3.IT



cosa ne pensa Bolo yeung?

cosa ne pensa ivan drago?

cosa ne pensa abdel qissi?

http://www.youtube.com/watch?v=47ztHgPfGDQ

http://www.youtube.com/watch?v=oO9sDcpKh2E

http://digilander.libero.it/minikame/tigermask/1/gallery/uomo210.jpg

http://digilander.libero.it/minikame/tigermask/1/gallery/uomo247.jpg

http://www.leechvideo.com/video/view2626085.html

http://www.xtutto.com/option,com_seyret/task,videodirectlink/Itemid,2/id,440.html


http://www.imdb.com/name/nm0702678/

http://imagecache2.allposters.com/images/pic/MG/204203~Lion-Heart-Posters.jpg


http://www.karate-contact.eu/admin/images/upload/attila.gif


http://www.karate-contact.eu/admin/images/upload/vandamme11.jpg


http://images.amazon.com/images/P/0783114885.01.LZZZZZZZ.jpg

http://www.bsospirit.com/comentarios/images/lionheart/lionheart.jpg

http://www.mouseketeerlonnieburr.com/New_Folder/Copy_of_LIONHEART2SHOTwbs.jpg