05 dicembre, 2006

"Meridionali, non siate omertosi: ribellatevi alla mafia!"






Mi vergogno del mio Paese...






(da corriere.it del 5/12/2006)
Per la prescrizione dei termini di custodia cautelare
Scarcerato boss di camorra Mazzarella
Arrestato in Spagna nel 2002, al processo il pm aveva chiesto 18 anni di reclusione. È uno dei capi storici del rione Santa Lucia

NAPOLI - Il boss della camorra Ciro Mazzarela è stato scarcerato per una questione procedurale sulla prescrizione dei termini di custodia cautelare. Mazzarella, capo del rione di Santa Lucia, è considerato uno dei capi storici della camorra napoletana. Due anni fa Mazzarella, arrestato in Spagna nel 2002, era stato processato, accusato di contrabbando di sigarette e racket, e il pm aveva chiesto 18 anni di reclusione. Ma la settima sezione della Corte di appello di Napoli ha accolto un'istanza del suo avvocato. Mazzarella, 60 anni, era detenuto in base a due ordinanze. La prima relativa a una condanna definitiva a 4 anni e mezzo di reclusione, la seconda a titolo di custodia cautelare per la condanna a 6 anni e mezzo non ancora passata in Cassazione. La difesa ha chiesto di far decorrere la seconda misura dal momento della sua effettiva notifica e non a partire dal termine della prima condanna. La Corte ha quindi accolto la tesi del legale e ha firmato la scarcerazione.

Nessun commento: