30 marzo, 2007

Savoia nelle Calabrie

(Iniziativa dei Neoborbonici, da www.neborbonici.it)


Inizia dal 28 marzo l'infausto viaggio di Emanuele Filiberto di Savoia nelle Calabrie. I Neoborbonici protestano contro l'ignoranza della storia di autorità civili e religiose che accoglieranno in pompa magna l'erede (anche patrimoniale) della dinastia che conquistò con l'inganno, saccheggiò senza scrupoli, sterminò centinaia di migliaia di persone del Sud chiamate briganti e le costrinse a divenire cronicamente emigranti.

Ai discendenti delle loro vittime calabresi sarà consegnato un volantino che spiega il perchè del nostro invito a BOICOTTARE I FESTEGGIAMENTI PER I SAVOIA!
Testo del volantino distribuito ai Calabresi


1 commento:

Anonimo ha detto...

Cari anti savoiardi , complimenti per i soliti sfotto'! Ora capisco come mai la Calabria è così arretrata sotto ogni punto di vista! Smettetela di fare i fenomeni da baracconi! pensate alla Calabria in modo proficuo e con intelligenza ,mandate a casa le persone corrotte !