18 maggio, 2007

AMICIZIA




Giorni ruvidi questi, per la mancanza di un AMICO, UN UOMO VERO. Merce rara e presiosa di questi tempi, e tante parole più dettate dal vento della passione che da altro. Ciò che differenzia un uomo del SUD dagli altri vegetali. VIVERE CON PASSIONE ogni attimo per avere momenti indimenticabili e qualcosa da raccontare alla fine.

BENTROVATO AMICO!!
p.s.
UN SENTITO GRAZIE AD ALTRI AMICI VERI..
PUBLIUS VALERIUS & GONZALO


L'amicizia è una virtù o s'accompagna alla virtù; inoltre essa è cosa necessarissima per la vita. Infatti nessuno sceglierebbe di vivere senza amici, anche se avesse tutti gli altri beni (e infatti sembra che proprio i ricchi e coloro che posseggono cariche e poteri abbiano soprattutto bisogno di amici; infatti quale utilità vi è in questa prosperità, se è tolta la possibilità di beneficare, la quale sorge ed è lodata soprattutto verso gli amici? O come essa potrebbe esser salvaguardata e conservata senza amici? Infatti quanto più essa è grande, tanto più è malsicura). E si ritiene che gli amici siano il solo rifugio nella povertà e nelle altre disgrazie; e ai giovani l'amicizia è d'aiuto per non errare, ai vecchi per assistenza e per la loro insufficienza ad agire a causa della loro debolezza, a quelli che sono nel pieno delle forze per le belle azioni. [...]

Aristotele, Etica Nicomachea

Nessun commento: