10 settembre, 2007

IDIOTI



In una società in cui alcuni considerano fare informazone, solo un mezzo per promuovere la propria persona, favorire i propri affari, esaltare il politicante di turno solo per ricevere in cambio prebende è davvero difficile coltivare la speranza. Per quanto mi riguarda ignoro costoro che si agitano per dimostrare al mondo che esistono e si autocelebrano e lodano un giorno si e l'altro pure. E' davvero penoso vedere queste cose e mi chiedo dove sia di casa la dignità. Comunque in un ambiente umano ci sono pure costoro, l'importante è riconoscerli e evitarli.CerTo la pubblica opinione dovrebbe avere la capacita di trarre il succo e buttare il resto, poichè chi non si sente autorevole parla o scrive producendo fiumare che non portano a niente.
Fare informazione è cosa seria, sarebbe opportuno essere all'altezza del ruolo, ma studiare, prepararsi, annullarsi comporta fatica ed etica morale, che pochi hanno.
Putroppo!

Nessun commento: